NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Alcuni di questi cookies sono necessari per il corretto funzionamento del sito, se non volete riceverne potete modificare le impostazioni del vostro browser, cliccando sul link "Leggi di più"  trovate l'informativa., chiudendo questo disclaimer o proseguendo nella navigazione ne accettate l'uso.

Monte San Biagio - Osvaldo Riccardi

Chi siamo

DALLA FONDAZIONE AD OGGI...

L'AVIS di Monte San Biagio è stata fondata nel 1990 dai soci Osvaldo RICCARDI, Pietro Biagio RIZZI, Massimo BASILE, Vincenzo NOTARFONSO, Alfredo dott. MARZULLO e circa altre venti persone. Per donare si recavano presso gli ospedali di Fondi e Terracina, le riunioni venivano effettuate saltuariamente presso locali messi a disposizione dalla popolazione. Le difficoltà che si incontravano per riunirsi e recarsi presso i suddetti ospedali per donare fecero si che l'entusiasmo iniziale man mano diminuisse, tanto che nel 1996 l'associazione era ridotta a circa trenta donatori il cui il presidente era il Alfredo dott. Marzullo.

All'inizio del 1997 un gruppo di avisini con tanta voglia di aiutare il prossimo, compose un nuovo direttivo, i cui membri erano quasi tutti alla loro prima esperienza, sotto la presidenza di  Giambattista RIZZI ed il Direttore Sanitario Salvatore dott. NALLO; le donazioni continuarono ad essere effettuate presso l'ospedale di Fondi ma nel corso dello stesso anno si cominciò a raccogliere a Monte San Biagio con l'ausilio dell'autoemoteca proveniente da Latina. Il 3 Dicembre 2000 con la delibera della Giunta Comunale n°36 del 15 settembre 2000 veniva intitolato un largo nei pressi di via Roma denominato "Piazzale donatori di sangue", intanto la sensibilità verso il prossimo aumentava e gli sforzi erano premiati ricevendo dal Comune una sede provvisoria.

In seguito il direttivo operante sul territorio riusciva ad ottenere dal comune una sede fissa con delibera della Giunta Comunale n°225 del 16 novembre 2001, la cui inaugurazione avveniva il 2 dicembre 2001 alla presenza del Sindaco Biagio Pietro RIZZI, il presidente della locale sezione Giovanni SAVILLI e delle consorelle convenute in occasione della Festa del Donatore. Successivamente con delibera di Giunta Comunale n°41 del 18 settembre 2003, veniva assegnato un locale per l'allestimento dell'attuale punto di prelievo fisso sito in via Roma, 6 la cui inaugurazione avvenne il 21 aprile 2004.